Home | Kontakt | Disclaimer
Deutsch | Franšais | Italiano

Inoltrare un ricorso

Contro le decisioni della Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) o della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanitÓ (CDS) si pu˛ inoltrare un ricorso, entro 30 giorni dalla notificazione, presso la Commissione di ricorso.

á

Il ricorso deve essere presentato presso la:


Commissione di ricorso CDPE/CDS
c/o Theiler Mediation & Recht
Ursula Theiler
Mediatorin SDM | lic. iur.
FŘrsprecherin
Haldenstrasse 2
3084 Wabern

La memoria del ricorso deve essere formulata in una lingua nazionale svizzera, deve contenere la decisione impugnata, una richiesta precisa e debitamente motivata con indicazione dei mezzi di prova e deve essere firmata. Il dossier del ricorso deve essere presentato in due copie. È indispensabile indicare un recapito in Svizzera per le notificazioni.

Al ricevimento del ricorso, di regola, la Commissione esige un anticipo spese. Se non è possibile versare un anticipo delle spese per ragioni finanziarie, si può chiedere il gratuito patrocinio. Per l'ammissione al gratuito patrocinio si prega di compilare il seguente modulo e di inviarlo alla Commissione di ricorso: pdfModulo

Termine: Il decorso del termine comincia un giorno dopo la notificazione della decisione (consegna). Se l'ultimo giorno del termine cade su un sabato, su una domenica o su un giorno festivo generale, il termine scade il primo giorno feriale seguente. Un eventuale ricorso è da spedire al più tardi l'ultimo giorno del termine presso un ufficio di posta svizzero. I termini sono sospesi dal settimo giorno precedente la Pasqua al settimo giorno successivo alla Pasqua incluso, dal 15 luglio al 15 agosto incluso, dal 18 dicembre al 2 gennaio incluso. Si consiglia, per motivi di sicurezza delle prove, di inviare il ricorso per lettera raccomandata.

> indietro